Giovedi, 18 Luglio, 2019

La sentenza: "predatore sessuale violento", Bill Cosby condannato alla prigione

Bill Cosby in tribunale la sentenza è vicina l attore rischia oltre 10 anni di carcere Afp 1 di 15
Deangelis Cassiopea | 26 Settembre, 2018, 18:58

Martedì 25 settembre, Bill Cosby è stato condannato da tre a dieci anni di carcere per violenza sessuale da un giudice della Pennsylvania, negli Stati Uniti nordorientali.

Bill Cosby è stato condannato alla fine di una diatriba durata anni.

Il comico 81enne è stato immediatamente arrestato e portato via in manette dopo che il giudice ha rifiutato di rilasciarlo su cauzione, sostenendo che "potrebbe essere un pericolo per la comunità". La sentenza riguarda il caso di Andrea Constand, ex giocatrice di pallacanestro della nazionale canadese, che è stata sedata e violentata da Cosby nella casa dell'attore a Philadelphia nel gennaio 2004. In precedenza Cosby rischiava quasi trent'anni di carcere: una notevole riduzione per l'attore, che oggi ha 81 anni ed ha numerosi problemi fisici, tra cui la quasi totale cecità.

Un'applicazione respinta dal magistrato Steven O'Neill che ha ritenuto che la persona condannata non era idonea a questa forma di esecuzione. Una richiesta rifiutata dal giudice.

Il caso è l'unico ad essere arrivato in tribunale contro Cosby, ma più di 60 donne hanno dichiarato di essere state abusate o molestate, molte di loro sostengono anche di essere state drogate e molestate mentre non erano coscienti o lucide. Da allora, dozzine di donne lo hanno accusato pubblicamente di esserestate aggredite sessualmente, i fatti prescritti, hanno dato luogo a un'azione penale.

Bill Cosby non ha avuto nessuna reazione.

La sua reputazione è già rovinata, sepolta sotto le testimonianze che lo hanno sempre rappresentato come un predatore sessuale ben praticato, che spesso nei suoi rituali abusi includeva la somministrazione di sedativi potenti.

Altre Notizie