Giovedi, 20 Giugno, 2019

Allegri: "Cr7 a Frosinone ci sarà, ritornerà anche Dybala"

Georgina Rodriguez, sexy mamma su Instagram, difende CR7 con la storia del serpente e della lucciola Allegri: "Cr7 a Frosinone ci sarà, ritornerà anche Dybala"
Cacciopini Corbiniano | 25 Settembre, 2018, 00:37

Il Frosinone però si difende bene con Salamon che domina nella propria area di rigore mentre la Juventus alza ancora di più il proprio baricentro con i terzini Cuadrado (e dal 69′ Cancelo) e Alex Sandro continuamente nella trequarti avversaria. È stato merito loro l'aver portato a casa questa vittoria, era importante vincere perché queste sono le partite trappola. Mi e' piaciuto l'atteggiamento di Bernardeschi, Dybala, Ronaldo.Secondo me Paulo ha fatto una grandissima partita a prescindere dal gol. Dopo quello di Douglas Costa col Sassuolo anche Cristiano Ronaldo è stato espulso in Spagna dopo appena mezz'ora anche se per quasi tutti senza grosse colpe. Le altre sono indietro, dobbiamo pigiare sull'acceleratore per staccare ancor più Roma e Inter. Bianconeri e azzurri si ritroveranno a Torino in quella che, qualche mese fa, fu la sfida del sogno napoletano, con la squadra di Sarri capace di violare lo Stadium grazie a Koulibaly ed accarezzare il sogno scudetto, poi sfumato sul rettilineo finale della stagione. Il portoghese, come confermato dal VAR, parte esattamente sulla linea del fuorigioco in occasione del primo gol. Dà tecnica e palleggio, soprattutto in queste partite. L'ho sempre detto, ha la sua qualita' fisica migliore nella corsa, sembra un paradosso ma e' cosi', poi trova qualita'.

Poco più di 30 minuti in campo, quanto basta per stravolgere la partita. Momento magico per Federico Bernardeschi, asso di Allegri nella trasferta di Frosinone a blindare la leadership della Juventus in campionato. Qualcuna l'ha sbagliata, qualcuna è stato sfortunato nel rimpallo, ma la sua forza è quella di rimanere sempre dentro la partita anche se non riesce a sbloccarla subito. E così è stato, perchè comunque fare quel gol vuol dire avere una forza mentale differente dagli altri. E' molto esigente e con se stesso e farà un'altra grande prestazione. "I ragazzotti italiani sono bravi". A Frosinone la Juventus ne ha avuta anche troppa, al punto di sbloccare la partita solo a dieci minuti dalla fine, su palla sporca trasformata in oro da Cristiano Ronaldo.

Altre Notizie