Giovedi, 18 Luglio, 2019

Roma, Di Francesco duro: "Zitti e pedalare, condizione fisica una scusa"

Roma Karsdorp non convocato un diverbio dietro l'esclusione Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 23 Settembre, 2018, 22:54

Dopo la tribuna di Madrid il terzino olandese ha parlato con Di Francesco ma non è stato convocato neppure per Bologna. La squadra giallorossa mercoledì sera affronterà all'Olimpico il Frosinone e sabato sarà impegnata nel derby con la Lazio. Un capro espiatorio perfetto.

Se avessi le spiegazioni...

Karsdorp quindi è rimasto a Roma per scelta tecnica così come Coric, che peraltro non era stato convocato neppure per la gara di Madrid. Sento parlare poco di atteggiamenti, di fuoco dentro. Se perdi tutti i contrasti è solo colpa tua. "Devo cercare gli uomini giusti, più che i calciatori giusti". Per vincere un contrasto non c'è bisogno di nozioni tattiche ma di volontà. Questa squadra da l'impressione di avere una grande fragilità difensiva e a questo vanno trovate soluzioni. È presto per dirlo adesso. Sono 20 anni che faccio questo mestiere, ho visto giocatori diventati bravissimi. Nel gennaio scorso si parlava di far andare via Under, poi ha fatto un girone di ritorno incredibile.

ZITTI E PEDALARE - "A Milano - osserva Di Francesco - abbiamo preso gol nel finale quando nel secondo tempo sembrava potessimo vincere, oggi abbiamo chiuso tante volte sotto rete, anche da un metro abbiamo sbagliato.Abbiamo fatto 280 cross quando hai solo Dzeko che ha queste caratteristiche".

Altre Notizie