Mercoledì, 17 Ottobre, 2018

Singapore, libere 1: Ricciardo guida la doppietta Red Bull, poi le Ferrari

15-SG-Preview-EN Formula1- Gp di Singapore: doppietta Red Bull nelle prime libere
Cacciopini Corbiniano | 17 Settembre, 2018, 18:12

Ma qual'è la vera Red Bull, quella tornata arrembante sulle strade di Singapore di Verstappen o quella incostante e inconsistente di Ricciardo?

Due i decimi di vantaggio sul compagno di squadra Max Verstappen, che conferma la competitività del team di Milton Keynes sul circuito cittadino di Marina Bay. Non benissimo Kimi Raikkonen, staccato di oltre sette decimi dalla vetta e protagonista anche di un lungo nella zona dello stadio. Più indietro le due Mercedes, con Lewis Hamilton solo 6° preceduto anche dalla Renault di Hulkenberg, e Valtteri Bottas 8° dietro l'Altra Renault di Carlos Sainz. Indietro le Mercedes di Hamilton (6°) e Bottas (8°), che non hanno montato gomme da qualifica e si sono dunque un po' nascosti. La top ten si completa con Sergio Perez (Force India) settimo, Romain Grosjean (Haas), ottavo, Esteban Ocon (Force India) nono. Dopo l'ottima performance velocistica, il monegasco appena promosso come nuovo pilota Ferrari è stato protagonista di un errore in cui ha distrutto la sospensione anteriore destra della sua C37. Il danno non sembra comunque grave e dovrebbe tornare tranquillamente in pista per le seconde libere. Attardate le due Williams e la McLaren di Stoffel Vandoorne, ad occupare le ultime tre posizioni.

Altre Notizie