Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Gattuso: "Higuain ha fame di gol. Caldara? Diamogli tempo..."

Gattuso: Gattuso sul ruolo di vice Biglia: "Ci possono giocare Bertolacci e Mauri"
Cacciopini Corbiniano | 16 Settembre, 2018, 05:14

Donnarumma? Deve trovare la continuità, io da lui mi aspetto tanto. Deve imparare da Reina, se lo osserva e lo ascolta può fare dei grandi miglioramenti.

Sull'assenza Cutrone si è espresso Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, in vista della gara contro il Cagliari. Interessante anche l'estratto su Barella, accostato al Milan: "Con la vecchia proprietà il suo nome era stato fatto, inutile nascondersi: è un giocatore con grandi margini di miglioramento, un prospetto importante, mi piace per come interpreta il ruolo". La società ha fiducia in Caldara, per me non è un problema. "I meccanismi devono essere perfetti per giocare come vogliamo giocare". "Ci può dare una grandissima mano". Il Cagliari è una squadra che può darci tanto fastidio. Pavoletti di testa è tra i più forti del campionato, non dobbiamo dargli la possibilità di mettere palle facili in area: voglio vedere grandissima attenzione, dobbiamo tenere botta quando c'è da tenere botta. Il Pipita cresce e aspetta di sbloccarsi, ma non è l'unico leader in squadra: "Romagnoli è cresciuto molto, Reina in poco tempo ha saputo trascinare il gruppo. Dobbiamo capire che quando si soffre non bisogna perdere lucidità e continuare a fare quello che dobbiamo fare". Non c'è preoccupazione, Bertolacci lo ha fatto tutto lo scorso campionato, Mauri ha fatto bene in tournée. A me i complimenti non piacciono tantissimo. Dispiace per Patrick, spero e credo che il suo problema alla caviglia non sia grave. L'abbiamo preparata bene, anche se quando c'è la sosta e non riesco a lavorare con tutti non mi piace molto, perdo contatto con i miei ragazzi: "avrei potuto provare anche qualcosa di nuovo dal punto di vista tattico, perché mi piace sperimentare, ma è complicato farlo senza tutta la rosa a disposizione". "E' un giocatore che riesce ad abbinare qualità e quantità". Siamo contenti di quello che abbiamo e andiamo avanti così: non si pensa a gennaio, è finito adesso il mercato.Bakayoko regista? . Il ragazzo si sta impegnando molto e deve imparare al più presto l'italiano per inserirsi al meglio nello spogliatoio.

Altre Notizie