Mercoledì, 21 Novembre, 2018

F1 Singapore: Hamilton in pole, delusione Ferrari

Vettel e Raikkonen F1 Singapore: Hamilton in pole, delusione Ferrari
Cacciopini Corbiniano | 15 Settembre, 2018, 18:07

Nel circuito dove il pilota conta più della macchina e dove partire davanti è determinante per vincere, Lewis Hamilton si dimostra il migliore di tutti e con 1'36 " 015 stabilisce il record del circuito, migliorandolo di oltre tre secondi. Sesto tempo per la Red Bull di Ricciardo.

"Non è l'ideale, volevamo la pole e non ci siamo riusciti". Non sarà facile dunque puntare a occhi chiusi su un vincitore anche se, finora è stata la Rossa con il suo neo-licenziato Kimi Raikkonen a imporsi nelle prime due uscite in pista, sia sul giro secco che nel passo gara. In un giro solo ho azzeccato tutto, mentre in quello dopo non ci sono riuscito. Sorpreso dalla prestazione di Hamilton e della Red Bull? "La corsa sarà un'altra storia - chiude Sebastian -, la mia macchina è molto buona anche se dovrò partire da dietro". Ho il cuore in gola, sono felicissimo - spiega-. "È uno dei migliori che possa ricordare, almeno a livello di sensazioni".

Altre Notizie