Domenica, 18 Novembre, 2018

Formula 1: Ferrari annuncia Leclerc. Raikkonen torna alla Sauber

Formula 1: Ferrari annuncia Leclerc. Raikkonen torna alla Sauber F1, Ferrari dice addio a Kimi Raikkonen: al suo posto arriva Charles Leclerc
Cacciopini Corbiniano | 14 Settembre, 2018, 21:39

Una sbavatura per il tedesco che non comprometterà la qualifica così come la gara, ma l'ennesima piccola imprecisione di una stagione che rischia di complicarsi ulteriormente se sul tracciato di Marina Bay non riuscirà a rosicchiare punti al britannico della Mercedes, perfetto fino ad ora e capace di accumulare vantaggio fino ad arrivare agli attuali 30 punti in campionato in più rispetto al pilota della Rossa. Così Charles Leclerc su Twitter pochi minuti dopo che la Ferrari ha annunciato che sarà pilota ufficiale a fianco di Sebastian Vettel per la prossima stagione. Ringrazio Jules (Bianchi ndr) per tutte le cose che mi ha insegnato, non ti dimenticheremo mai, e tutte le persone che mi hanno supportato. "Non saprei oggi se sia realistico pensare a vincere l'anno prossimo, dovremo puntare alle migliori posizioni possibili e vedere quale sarà il risultato". "Ho i miei motivi e sono sufficienti per me, non ho bisogno di sentire quello che pensano gli altri, non mi interessa, sono contento dei miei motivi". "Vedremo cosa fare se saremo vicini in gara, conosciamo le nostre regole interne".

Per Vettel, che al momento dell'incidente stava provando la qualifica con le gomme più morbide (le ipersoft) solo il nono tempo in 1'40 " 633. Gareggiano tra di loro e la cosa non mi riguarda. Lui è il miglior esempio di questo. "Inoltre l'atteggiamento che abbiamo avuto fino a qui ha funzionato piuttosto bene". Si è prospettato uno scenario di un Kimi con ruoli manageriali in Alfa Romeo Sauber una volta concluso il biennio di contratto. "Prima però c'è una stagione da concludere con un team eccezionale che mi ha dato la possibilità di combattere e mostrare il mio potenziale". Io guido solo la mia macchina - ha detto Raikkonen nella conferenza stampa Fia della vigilia del Gp di Singapore - si parla sempre tanto, è facile parlare da fuori, poi in pratica è difficile fare le cose giuste.

Altre Notizie