Giovedi, 15 Novembre, 2018

Apple: Annunciati iPhone XS, iPhone XR e Apple Watch 4

iPhone 2018, oggi la presentazione: info streaming, come vedere il Keynote del 12 settembre 2018 | Cronaca LIVE dell'evento in diretta | Data uscita Italia e prezzi Apple, ecco le foto e i segreti dei nuovi iPhone XS, XS Max e XR
Acerboni Ferdinando | 14 Settembre, 2018, 13:14

iPhone XS (5,8 pollici) e iPhone XS Max (6,5 pollici) con OLED "Super Retina Display", ovvero delle evoluzioni di iPhone X con il nuovo chip A12 Bionic, doppia fotocamera da 12 MP, riconoscimento facciale e memoria da 64 GB, 256 GB o 512 GB. Ora grazie all'avvento dei costosissimi iPhone XS e XS Max, la novità farà capolino se non nel brevissimo periodo, almeno entro fine anno.

Apple dunque ha deciso di implementare il "dualismo" introducendo il "Dual SIM Dual Standby Technology" che sulla pratica permette di usare due SIM e quindi due profili tariffari e magari anche due operatori differenti.

Se non avete seguito in diretta l'evento Apple del 12 settembre, qui trovate tutto quello che c'è da sapere sui nuovi iPhone: caratteristiche estetiche e tecniche, data di preordini e di uscita, prezzi e novità. Non a caso, per un prodotto come iPhone 6s Plus (arrivato sul mercato nel 2015), si parla di un miglioramento prestazionale nell'ordine del 40% nell'avvio delle app, del 50% nell'attivazione della tastiera e del 70% nella navigazione delle fotografie.

Il comparto fotografico di nuovi iPhone XS ed iPhone XS Max integrerà una fotocamera da 12 megapixel, in grado di scattare foto di altissima qualità (sarà poi da vedere se riusciranno a competere con i cameraphone Android più prestanti) e di effettuare uno zoom ottico 2X, avvicinando il soggetto inquadrato senza perdita di risoluzione: la lente wide tradizionale utilizzerà un sensore con pixel più grandi ed un'ottica a sei lenti f/1.8, mentre la lente tele zoom utilizzerà una lente con f/2.4 e stabilizzatore ottico. A completare la serie c'è l'iPhone XR, disponibile in vari colori a partire da 749 dollari (in Italia da 889 euro), decisamente meno dei 999 dollari di partenza dell'XS e dei 1.099 dell'XS Max. Ma non solo. Cupertino ha mostrato una versione light del vecchio iPhone X, l'"r", e la quarta generazione di Apple Watch. Oro, argento e grigio per un'estetica che non si discosta troppo da quella dell'iPhone X, dimensioni a parte.

"Oggi portiamo l'iPhone X al prossimo livello, il più avanzato mai creato", ha affermato l'amministratore delegato Tim Cook. Il nuovo dispositivo punta tanto sulla salute: grazie ai nuovi sensori l'orologio identifica le cadute e se nel giro di un minuto non rispondi alla notifica che ti invia chiama in automatico i soccorsi.

"iPhone Xr sarà dotato di uno schermo LCD da 6,1". In questo caso però la scocca è realizzata in alluminio invece che acciaio inox. Il risultato: un iPhone XS che si propone come successore puro del modello X dell'anno scorso, un modello XS Max che possiamo considerare inedito e un modello XR pensato per sostituire l'iPhone 8 di taglia piccola del 2017. I due nuovi smartphone iPhone saranno ordinabili a partire dal 14 settembre e le prime consegne arriveranno una settimana dopo negli Stati Uniti. La sensazione è che Apple voglia strizzare l'occhio soprattutto al pubblico dei più giovani, visto anche il prezzo di listino maggiormente contenuto rispetto a quanto ci ha abituati in passato.

Altre Notizie