Domenica, 23 Settembre, 2018

Formula1 Arrivabene saluta Raikkonen: "A fine anno lascia la Ferrari"

Formula 1 la Ferrari ufficializza l'addio di Raikkonen e l'arrivo di Lecrerc Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 11 Settembre, 2018, 12:34

Avrà 21 anni e 5 mesi, Charles Leclerc, quando prenderà il via del Gran Premio d'Australia 2019. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. "Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra", si legge sul sito.

Alla fine a Maranello ha prevalso la linea scelta da Sergio Marchionne, che aveva individuato nel giovane cresciuto nella Driver Academy e attualmente alla guida della Sauber marchiata Alfa Romeo il campione del futuro.

Raikkonen è l'ultimo ad aver vinto un Mondiale con la Ferrari, undici anni fa, ed è probabilmente uno dei piloti più amati nella storia recente della scuderia italiana, per la sua professionalità e per il carattere forte, freddo e introverso per cui viene soprannominato iceman, l'uomo di ghiaccio. Con la Ferrari ha corso nel triennio 2007-2009 e poi dal 2014.

"Sarà sempre parte della storia e della famiglia della Ferrari, come campione del mondo con la Rossa". Grazie ai 9 podi ottenuti quest'anno e al terzo posto in classifica generale sembrava destinato a un ultimo rinnovo (caldeggiato anche da Vettel), ma alla fine a Maranello ha prevalso la voglia di rinnovamento. "Ingaggiare Kimi Raikkonen rappresenta un importante pilastro del nostro progetto e ci avvicina all'obiettivo di compiere progressi importanti come team nel prossimo futuro".

Altre Notizie