Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Starbucks a Milano: tutte le foto in anteprima

Le prime foto del nuovo Starbucks a Milano Starbucks apre le porte a Milano, presente un'esperienza in realtà aumentata
Esposti Saturniano | 08 Settembre, 2018, 16:26

Per ora sono solamente indiscrezioni ma, oltre allo store che apre il 7 settembre, gli altri locali Starbucks dovrebbero essere così distribuiti: uno a Malpensa e almeno altri due in città, forse in piazza San Fedele e in piazza 25 Aprile. È la prima roastery di Starbucks in Europa. Nel mondo ci sono solo altre due Starbucks Reserve Rostery come quella italiana, a Seattle e a Shangai. "E questo è un sogno in cui abbiamo messo tutto il nostro cuore", ha spiegato nel corso della presentazione dello store alla stampa Schultz. E' proprio visitando i bar milanesi, durante un suo viaggio in Italia nel 1983, che l'imprenditore americano ebbe l'idea di ricostruire quell'atmosfera familiare ed esportare la nostra cultura del caffè negli Stati Uniti e poi nel resto del mondo. I prezzi praticati sono, secondo il Codacons, "lontanissimi dalla media praticata a Milano dove per un espresso si spende in media 1 euro e 1,30 euro per il cappuccino", contro i prezzi di 1,80 per il caffè e 4,50 per il cappuccino fissati dall'azienda americana.

In tutto sono 300 i dipendenti del nuovo locale. C'è una difficoltà culturale da parte degli imprenditori, come dice Fabiano Schivardi, a uscire dalla dimensione familiare, ad aprirsi ai capitali esterni e ai manager, che offrono le risorse e le competenze per fare il salto di qualità, perché prevale la paura di perdere il controllo e la gestione dell'impresa (anche se proprio nel settore del caffè il gruppo Lavazza sta cercando di conquistarsi un ruolo internazionale). L'obiettivo è sfidare i quasi 150 mila bar presenti in Italia con una specie di boutique del caffè. La società per il momento non svela le location scelte per le nuove aperture milanesi, ma alcune indiscrezioni avevano parlato di piazza XXV Aprile, piazza San Fedele, l'aeroporto di Malpensa.

Altre Notizie