Domenica, 23 Settembre, 2018

Marca - Real, Modric non è titolare. Perché dovrebbe quedarse?

Calciomercato Inter Modric Bakayoko Calciomercato, Real-Modric: ancora muro, convocato in Supercoppa
Cacciopini Corbiniano | 14 Agosto, 2018, 03:15

Magari ormai ridotta al lumicino. L'Inter non ha smesso di credere al sogno Luka Modric nonostante il muro alzato dal Real Madrid che non vuole assolutamente perdere l'architetto delle ultime tre Champions League. Anzi, Lopetegui gli ha concesso, sabato sera, 15 minuti di passerella al Bernabeu dove il croato ha ricevuto una lunga standing ovation dal proprio pubblico e una richiesta: non ci lasciare.

Lui continua a ribadire il desiderio di provare l'avventura in serie A ma non forzerà la situazione fino a rompere con il Real Madrid, non fa parte del suo carattere e rimane grato a un club che gli ha permesso di vivere tutto. Ad onor del vero, come sottolinea anche l'edizione online del quotidiano iberico, Modric è tornato da poco dalle vacanze post Mondiale e di conseguenza potrebbe non avere più del minutaggio di ieri nelle gambe (anche se Brozovic in contemporanea ha giocato uno spezzone di partita importante ieri al Wanda Metropolitano). "Come squadra dobbiamo migliorare sulla continuità, nel primo tempo a larghi tratti abbiamo fatto vedere buone cose, nel secondo tempo siamo calati molto", ha concluso il tecnico dell'Inter.

Continua il rebus intorno al futuro di Luka Modric.

Possibile che sia il suo ultimo viaggio con la Casablanca?

Attaccanti: Benzema, Bale, Lucas Vázquez, B. Mayoral, Raul de Tomas, Vinicius.

Altre Notizie