Lunedi, 20 Agosto, 2018

Calciomercato, l’agente di Bakayoko a Casa Milan

Milan, c'è Bakayoko: ma il sogno resta Milinkovic Calciomercato Milan: Bakayoko, l’unico problema è l’ingaggio
Cacciopini Corbiniano | 10 Agosto, 2018, 02:15

Il roccioso centrocampista classe '94, reduce da una stagione non certo esaltante, è finito nel mirino del Milan, a caccia di un nome importante per rinforzare la linea mediana da consegnare a Gattuso. Classico centrale tutto muscoli, Bakayoko sta per lasciare il Chelsea con la formula del prestito con diritto di riscatto, l'unica attualmente attuabile dal Milan. Francese di origini ivoriane che il prossimo 17 agosto compirà 24 anni, il giocatore ha delle caratteristiche fisiche e tecniche tali da farlo ritenere l'ideale sostituto di Kessie. Nell'estate del 2014 viene acquistato per 8 milioni di euro dal Monaco, diventando un pilastro del club del Principato, prima di volare in Premier e sposare il progetto Chelsea, su esplicita richiesta di Conte. Le questioni da risolvere sono la quotazione da concordare con i Blues e il secondo un passo in avanti dal giocatore che non prende poco, che è già stato fatto. Con l'arrivo di Sarri, che ha chiesto subito più qualità a centrocampo (Kovacic è in arrivo), lo spazio per lui si è ridotto. Abilissimo in fase di interdizione, soprattutto grazie alle sue leve lunghe e alla potenza esplosiva.

A Casa Milan nel primo pomeriggio sono arrivati il fratello manager del mediano francese e l'intermediario italiano Pastorello, che sta curando il passaggio in rossonero.

Altre Notizie