Mercoledì, 17 Ottobre, 2018

Attenzione se siete in viaggio, drammatico incendio sulla tangenziale di Bologna

Incendio tangenziale bologna 6 agosto 2018 Bologna, espole un camion di combustibile: apocalisse in tangenziale
Evangelisti Maggiorino | 08 Agosto, 2018, 20:25

Due feriti - una 42enne e un 41enne - sono stati trasportati al Centro gravi ustionati di Parma, dove sono ancora in prognosi riservata.

E' parzialmente crollato il ponte dell'autostrada, del raccordo di Casalecchio A1-A14, che sovrasta la via Emilia a Borgo Panigale. I vigili del fuoco stanno controllando dall'alto il ponte.

Non ci sono altre persone coinvolte nell'esplosione dell'autocisterna a Bologna: lo hanno accertato nella serata di ieri le squadre Usar dei Vigili del Fuoco che hanno completato le ricerche nell'area del viadotto distrutto dall'esplosione. Una colonna di fumo nero che si è alzata ed è visibile anche dal capoluogo dell'Emilia Romagna. La zona è stata interdetta per almeno 500 metri da Caduti di Amola.

Questo il comunicato di Autostrade Italiane: Sul Raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto in entrambe le direzioni, si è resa necessaria la chiusura del tratto a causa di un camion che si è incendiato all'altezza del km 3.

All'interno del tratto chiuso il traffico è bloccato. La Polizia Stradale di Forlì non ha ricevuto indicazione di filtrare il traffico in direzione Bologna, per cui per ora la circolazione è regolare sul tratto romagnolo, quello più prossimo al luogo dell'incidente per chi proviene da sud. Succede a Bologna, zona Borgo Panigale, dopo un incidente stradale. Oltre 50 i feriti, alcuni gravi.

In mattinata il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha visitato due persone rimaste ferite nell'incidente di lunedì all'ospedale Bufalini di Cesena.

Agli utenti che da Padova e Ancona sono diretti verso Firenze si consiglia di uscire a Bologna Borgo Panigale, con rientro in Tangenziale dall'entrata 2.

IL BILANCIO Tanta la paura per gli automobilisti in attesa di soccorsi; paura che ha contagiato tutta la città di Bologna dopo il forte boato provocato dall'esplosione. Finora sono una settantina i feriti accertati. Decine le ambulanze impiegate.

Fonte: fanpage.it - Titolo originale: "Sembra una guerra".

Altre Notizie