Mercoledì, 17 Ottobre, 2018

Moto3, Marco Bezzecchi leader nella classifica generale

Moto3, olè Di Giannantonio: a Brno arriva il primo successo Moto3 Repubblica Ceca, primo trionfo per Di Giannantonio
Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2018, 17:26

Quando mancano dieci giri al termine Foggia comanda la gara davanti a McPhee, Ramires, Oettl, Canet e Di Giannantonio, con Bezzecchi che rimane lontano in undicesima posizione.

"Vorrei fare la Moto2, perché mi sento pronto per fare il salto, alla fine sono tre anni che guido questa moto i risultati più o meno ci sono, quindi mi sento pronto anche fisicamente". Solo 19esimo Nicolò Bulega, ventesimo Andrea Migno. Grande rimonta per l'altro riminese Enea Bastianini del team Leopard Racing che chiude al quarto posto seguito da Gabriel Rodrigo.

Bezzecchi torna leader. Grazie all'assenza di Jorge Martin, causa della frattura al radio rimediata venerdì mattina nel corso delle FP1, Marco Bezzecchi torna leader del campionato con tre punti di vantaggio proprio sullo spagnolo che è in forse anche per il prossimo appuntamento tra una settimana al RedBull Ring.

Il Diggia ha saputo rimanere tranquillo anche quando occupava posizioni di ripiego e prendere la testa della corsa nei momenti cruciali, rispondendo prima agli attacchi dell'idolo casalingo Kornfeil e poi di Canet, suoi compagni sul podio. Con il sesto posto e i 10 punti conquistati, Marco Bezzecchi è balzato in testa al Mondiale Moto3 con 133 punti davanti ai 130 di Jorge Martin caduto e fuori causa in prova. La classe dei giovani parte con l' inno di Mameli suonato per Fabio Di Giannantonio, il quale mette insieme una gara straordinaria e centra la sua prima vittoria, troppe volte sfuggita dalle sue mani.

Altre Notizie