Lunedi, 20 Agosto, 2018

Pallotta 'Ronaldo? Positivo per Serie A' - Ultima Ora

Pallotta Ronaldo alla Juve come l'hanno pagato LAPRESSE
Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2018, 11:38

Il presidente della Roma ha espresso una serie di dubbi sull'acquisto di Cristiano Ronaldo.

In un'intervista che vede protagonisti anche Manolas e Kluivert, pubblicata sul sito ufficiale della Roma, Pallotta ha parlato dell'arrivo di Ronaldo alla Juventus: "Ho pensato innanzitutto che fosse una cosa positiva per la Serie A - ammette - Non ho pensato che fosse una cosa negativa per la Roma, per niente". Però sono contento che sia qui, per la Serie A, un campionato troppo spesso sottovaluto. Per esempio, il patron dei capitolini ha dovuto chiarire cosa abbia pensato quando - dopo Roma-Barcellona 3-0 - ha fatto il bagno nella fontana di Piazza del Popolo: "In quel momento non ho pensato affatto a quello che stavo facendo, ero troppo preso dal momento". È un giocatore spettacolare uno dei migliori al mondo.

"Tatticamente e strategicamente sono partite completamente diverse rispetto ad altre partite di altri campionati, non ho pensato venisse qui a fare 60 goal" ha continuato Pallotta. "Non sto cercando di spronarlo affinché mi smentisca, penso semplicemente che in Italia sia diverso".

ADDIO SALAH - "Quale è stato il giocatore che mi è dispiaciuto di più cedere?"

"Quando è stato acquistato dalla Juventus, ho pensato che fosse positivo per la Serie A" le parole di Pallotta. Cessioni illustri? Mi piaceva molto Salah, vendere Alisson non è stato facile, Radja è un guerriero. Non è mai facile, ma in molti casi non hai scelta. "Cerchi di venderli al massimo e poi trovare giocatori di personalità che siano migliori".

Altre Notizie