Domenica, 23 Settembre, 2018

Meteo Sardegna, temporali pomeridiani anche forti, rischio grandine alternati al soleggiato

Evangelisti Maggiorino | 07 Agosto, 2018, 10:49

Il caldo infatti persisterà portando disagio anche durante le ore notturne in gran parte d'Italia. A differenza degli ultimi giorni, alcuni temporali tenderanno a formarsi soprattutto sulle regioni settentrionali. E a queste dieci città si aggiungerà l'8 agosto Roma, che il 6 e 7 agosto è invece contrassegnata con il 'bollino arancione', che indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute nei sottogruppi di popolazione più suscettibili. Qualche temporale isolato, specie nelle ore pomeridiane, è previsto su Sardegna, Umbria, zone interne di Lazio e Toscana, Alpi.

Contemporaneamente in molte località continua a splendere il sole, i bagnanti proseguono la loro giornata al mare piacevolmente refrigerati dalle vivaci brezze, ma la sera cresce il tasso di umidità e aumenta l'afa, e quindi anche la sensazione di calura nonostante le temperature allineate alla media stagionale. Acquazzoni o temporali sparsi saranno più probabili sulle montagne tra Val d'Aosta e alto Piemonte, ma in serata potrebbero arrivare anche in pianura.

Si svilupperà pertanto secondo i modelli una vasta fascia di temporali multicellulari estesa dai monti verso le zone pianeggianti adiacenti del centro, Roma compresa, atri nuclei colpiranno la Sardegna, parte della Sicilia.

"Proseguirà anche nei prossimi giorni la fase molto calda ormai avviata da diversi giorni, con l'anticiclone africano che porterà ancora caldo afoso sebbene lievemente meno intenso rispetto ai giorni scorsi". Al nord il caldo si attenuerà un poco specialmente a partire da venerdì, grazie a una perturbazione a carattere di fronte freddo che, il 10 agosto 2018, lambirà le Alpi.

Altre Notizie