Domenica, 18 Novembre, 2018

Si schianta elicottero in Siberia: 18 morti

Si schianta elicottero in Siberia 18 morti Elicottero Mi-8
Evangelisti Maggiorino | 06 Agosto, 2018, 14:40

Scontrati due elicotteri nella città di Krasnoyarsk, una città del nord della Siberia.

Si contano un totale di 18 morti.

L'elicottero, secondo la compagnia aerea di Utair, trasportava 15 passeggeri e tre membri dell'equipaggio ed era diretto verso un pozzo petrolifero. Lo riferiscono i media russi.

Il secondo elicottero è atterrato senza avere vittime.

"L'elicottero Mi-8 di Utair 25640 volava da Vankor a Kharkasale, durante il decollo ha colpito il carico sospeso dal carrello di atterraggio di un altro elicottero Mi-8", ha detto il portavoce a Sputnik. L'agenzia russa per il trasporto aereo (Rosaviatsiya) ha detto che l'altro elicottero è stato in grado di atterrare in sicurezza dopo lo scarico del carico. Dopo il crollo, è scattato l'allarme e sul posto sono giunte le autorità competenti, quattro aerei per raccogliere i detriti e circa 80 soccorritori, come spiegato dal ministero delle Emergenze. Il secondo velivolo conivolto nell'incidente non avrebbe subito danni. La scatola nera dell'elicottero è già stata ritrovata.

Altre Notizie