Lunedi, 17 Dicembre, 2018

Carige, dimissioni di Malacalza effettive da oggi

Banca Carige Banca Carige
Esposti Saturniano | 06 Agosto, 2018, 12:19

Francesca Balzani, consigliere di amministrazione e membro del Comitato Rischi di Banca Carige, ha anticipato alla data dell'1 agosto 2018 il pieno effetto delle dimissioni dalla carica già presentate con lettera del 6 luglio scorso nella quale aveva indicato quale decorrenza la data dell'assemblea che provvederà alla nomina del nuovo presidente. "Continuiamo ossessivamente sull'implementazione del nostro piano" ha detto il banchiere, secondo cui i risultati conseguiti dimostrano che "continuiamo a lavorare, anche se in condizione di governance evolutive". Nel semestre i proventi operativi netti core si sono attestati a 252,8 milioni (-8,5% sullo stesso periodo del 2017), i costi di gestione core sono scesi del 12,3%, a 228 milioni, mentre il margine operativo lordo migliora del 51% a 24,8 milioni e il margine operativo netto da -201 a -41 milioni di euro. Superiore invece l'indicatore di solidità patrimoniale Cet1 ratio phased-in, che si attesta all'11,8%4. Nella lettera Carige dovrebbe ribadire alla Bce il fatto che la banca sta facendo progressi negli impegni assunti con la vigilanza ed è fiduciosa di raggiungere gli obiettivi del piano.

Scontro in vistra tra Banca Carige e la Bce. L'ordine del giorno prevede tra le altre cose la richiesta di revoca dell'intero consiglio arrivata dal gruppo Malacalza Investimenti, titolare di una quota del 20,63%. e da Raffaele Mincione, che attraverso la Pop S.a.r.l. controlla il 5,42%.

Altre Notizie