Domenica, 16 Dicembre, 2018

Venezuela, Maduro sfugge all'attentato. Droni sulla parata in diretta tv: 7 feriti

Evangelisti Maggiorino | 05 Agosto, 2018, 11:39

Nel comunicato, letto da Patricia Poleo in un video sul suo canale YouTube, Maduro viene accusato di impoverire il Venezuela: "Se lo scopo di un governo è raggiungere la maggior felicità possibile, non possiamo tollerare che la popolazione soffra la fame, che i malati non abbiano medicine, che la moneta non abbia valore, e che il sistema dell'istruzione né istruisca né ma solo indottrini al comunismo".

Maduro: "Dietro c'è il presidente colombiano" - Alcuni dei responsabili del fallito attentato sono stati catturati: lo ha dichiarato lo stesso Maduro in un discorso alla nazione tenuto poche ore dopo l'attacco. Maduro ha subito attribuito all'estrema destra venezuelana in collaborazione con "cospiratori" a Bogotà, tra cui anche il presidente della Colombia Juan Manuel Santos.

Le indagini "sono in fase avanzata" e "alcuni dei responsabili di questi attacchi sono già stati arrestati". Il capo dello Stato stava parlando a Caracas in occasione dell'81esimo anniversario della creazione della Guardia nazionale quando alcuni droni carichi di esplosivo sono esplosi ferendo sette militari presenti alla parata. Le immagini mostrano Maduro mentre parla al Paese: improvvisamente, alle 17.41 ora locale, si sente un rumore in lontananza, simile ad una esplosione, mentre qualcuno guarda verso l'alto. Alla destra del palco si intravede un soldato cadere a terra, l'uomo cerca di aggrapparsi al ministro della Difesa.

In precedenza, il Ministro della Comunicazione e Informazione del Venezuela, Jorge Rodriguez ha detto che l'attacco è stato effettuato mediante dei droni imbottiti di esplosivo. Maduro, si è appreso successivamente, è stato portato via dalla sua scorta ed è rimasto illeso. Dopo l'attacco unità militari hanno preso posizione vicino ai punti nevralgici della zona della Avenida Bolivar.

Da parte sua, il capo dello Stato venezuelano ha inoltre sostenuto che alcuni dei finanziatori dell'attacco si trovano a Miami, augurandosi che il presidente Usa Donald Trump sia "disposto a combattere i gruppi terroristici".

Attentato in Venezuela. Degli ordigni esplosivi sono stati lanciati da dei droni mentre il presidente Nicolas Maduro teneva il suo discorso a una parata militare a Caracas.

Fallito attentato contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro. I droni "hanno causato il ferimento di sette persone". "Abbiamo dimostrato che sono vulnerabili": recita il testo del tweet.

Altre Notizie