Lunedi, 22 Luglio, 2019

Dylan Dog: in arrivo una serie tv prodotta dalla Bonelli Editore

Bonelli Entertainment ha anche altri progetti in mente Dylan Dog diventa una serie tv live action
Deangelis Cassiopea | 04 Agosto, 2018, 23:55

"Sviluppare nuove forme perchè le persone vengano in contatto con i nostri più iconici e popolari personaggi, sul supporto che preferiscono, è una delle priorità principali del nostro studio". Anche i più profani sono in grado di associare immediatamente il nome di Bonelli a quello di Dylan Dog, celebre fumetto creato da Tiziano Sclavi.

È ormai ufficiale. Sergio Bonelli Editore si appresta a lanciare Dylan Dog nell'universo televisivo con una serie in live-action in lingua inglese di cui verranno girati dieci episodi. Stiamo investendo e creando degli show originali di alta qualità tra cui una nuova serie dedicata a Dylan Dog.

Ma lo show dedicato all'indagatore dell'incubo sarà solo il primo di una lunga serie di adattamenti per la tv.

Altre proprietà Bonelli, in varie fasi successive, potrebbero essere sviluppate, come la serie di fantascienza Nathan Never, la serie di avventurosa Mister No, Dampyr e Martin Mystère.

Dopo il flop del film del 2010 Dylan Dog Dead of the Night, l'editore è tornato in possesso dei diritti e deciso di realizzarne una serie TV. Il dito è puntato contro quel Dylan Dog - Il film con Brandon Routh che fu demolito dalla stampa, dal pubblico e dagli appassionati. Le sue avventure, molto cinematografiche e dalla forte connotazione romance, hanno a che fare sia con mostri, fantasmi, vampiri, lupi mannari e zombi, che con un universo surreale e fantastico.

Il fumetto di Dylan Dog è distribuito in 30 paesi e attualmente venduto in 11 nazioni.

La serie di fumetti, che ormai ha compiuto 25 anni, viene pubblicata negli USA dalla Dark Horse Comics, confermandosi un successo anche oltreoceano. Invece la Serie Il Confine, tratta dall'omonima graphic novel, sarà distribuita da Lucky Red.

Altre Notizie