Mercoledì, 15 Agosto, 2018

Migranti, crollo degli sbarchi. Salvini: "30mila in meno, dalle parole ai fatti"

Xenofobo l'isola di Maiorca contro Salvini Matteo Salvini bandito dall'isola di Maiorca: "Non è persona gradita"
Evangelisti Maggiorino | 02 Agosto, 2018, 06:10

Tutto questo nonostante si stiano moltiplicando nelle ultime settimane gli episodi di intolleranza verso gli immigrati in Italia (l'ultimo caso due giorni fa a Partinico in Sicilia, dove un immigrato è stato picchiato).

"Oggi incotro la Raggi e la convincerò a chiudere i campi rom a Roma", poche e semplici parole quelle del ministro Matteo Salvini che sembra avere le idee chiare su come gestire i campi nomadi. Un'affermazione che ha incontrato il dissenso dell'opposizione, in particolare del Partito democratico: "Il ministro dell'Interno - ha detto il presidente Orfini -, commentando l'aumento di violenze razziste, dichiara che l'emergenza razzista non esiste ed è un'invenzione della sinistra". E proprio Salvini ha parlato di questo confronto tanto voluto in un'intervista a Il Tempo e ripresa da Il Giornale in un articolo di Giovanna Stella. Il punto non è accusare o meno gli italiani di essere razzisti, il punto è che gli episodi sono tutt'altro che limitati, che avvengono ormai ogni giorno e molti restano relegati nelle pagine di cronaca locale. "Signor Ministro - conclude la lunga lettera - la legalità si garantisce restituendo i soldi rubati, mandando a casa i condannati e chi le scrive, Signor Ministro, è un garantista ma non a fasi alterne". Si tratta infatti di una citazione del Duce Benito Mussolini. Prima delle elezioni Salvini aveva ripetuto più volte che le regole per la concessione dello status saranno cambiate e il 4 luglio ha emanato una circolare proprio per raccomandare "la riduzione dei tempi per l'esame delle istanze" e la concessione del permesso solo "per seri motivi". "Perchè - aggiunge - su alcuni principi non c'è bisogno di essere flessibili e tu non dovresti fare passi indietro".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Altre Notizie