Sabato, 18 Agosto, 2018

Germania: Puigdemont sarà estradato in Spagna per malversazione

Il leader catalano Carles Puigdemont Germania: Puigdemont sarà estradato in Spagna per malversazione
Evangelisti Maggiorino | 14 Luglio, 2018, 14:08

Lo ha deciso la corte tedesca di Schleswig-Holstein, ma per rendere esecutiva la sentenza di estradizione l'ex capo della Generalitat catalana dovrà attendere il pronunciamento della Procura generale, secondo quanto riporta l'agenzia tedesca Dpa. Lo scorso aprile il tribunale dello stato tedesco di Schleswig-Holstein aveva infatti deciso di non ammettere il reato più grave contenuto nella richiesta di estradizione in Spagna di Puigdemont, la ribellione, che prevede fino a 30 anni di carcere.

Il tribunale tedesco ha reso noto che l'ex presidente della Catalogna Carles Puigdemont potrà essere estradato dalla Germania in Spagna. È chiaro che il leader separatista non tornerebbe in Spagna per il reato per cui è perseguito e per cui è scattato il mandato di arresto internazionale, cioè la ribellione.

La decisione finale spetterà comunque alla Corte di Giustizia federale.

Il provvedimento non dovrebbe tardare ad arrivare e intanto il leader indipendentista rimane in libertà e in un twitt scrive "lotterò fino alla fine" dichiarandosi sollevato per la decisione dei giudici tedeschi di non ritenere il referendum dell'1 ottobre scorso per l'indipendenza della Catalogna, un atto di ribellione considerato da Puigdemont la 'bugia principale'. "L'estradizione per l'accusa di appropriazione indebita di fondi pubblici è ammissibile; l'estradizione per l'accusa di ribellione non lo è", ha dichiarato il tribunale.

Altre Notizie