Domenica, 21 Ottobre, 2018

Capolavoro di Vettel a Silverstone, secondo Hamilton, terzo Raikkonen

Ferrari è l'estate di Silverstone a far fiorire la Rossa nel giardino Mercedes Formula 1. Gran Premio d’Inghilterra decima prova del mondiale 2018
Cacciopini Corbiniano | 14 Luglio, 2018, 01:12

Il diretto interessato Raikkonen, che come Vettel in Francia ha ammesso la sua colpa nell'incidente al via, replica alle accuse ricordando i tanti episodi che hanno visto i ferraristi vittime nel recente passato: 'A volte capita che le cose succedano, ma stranamente si inizia a incolpare noi per averlo fatto apposta.

Le posizioni di rincalzo del gran premio britannico sono toccate a Hulkenberg, Ocon, Alonso, Magnussen e Gasly. Il sorpasso del tedesco al giro 47 è destinato a restare tra i più belli di questo mondiale e vale la seconda vittoria in carriera a Silverstone dove Vettel aveva chiuso davanti a tutti solo nel 2009, all'alba della carriera in Red Bull. 51′ successo in Formula 1, Vettel eguaglia Prost e restituisce alla Ferrari un trionfo che a Silverstone mancava addirittura dal 2011.

Vettel ha stravinto in testa dalla prima curva, mantenendo talvolta il controllo della gara ai limiti della perfezione e meno male che non stava bene sino a ieri sera per un torcicollo.

I grandi assenti del weekend sono stati sicuramente i due Red Bull. Non che a Silverstone fossero attesi sul gradino più alto del podio, ma sia Ricciardo che Verstappen hanno sicuramente deluso a causa di una RB14 non all'altezza della concorrenza.

Sono già due gare volte che le Ferrari colpiscono una Mercedes. Non ero sicuro di poter chiudere la curva ma ha funzionato. Dopo cinque anni di dominio assoluto della Mercedes, infatti, la Scuderia di Maranello è riuscita a vincere in un tracciato che, almeno sulla carta, avrebbe dovuto favorire Hamilton e Bottas in tutto e per tutto, soprattutto dopo la scelta di portare le gomme ribassate di 0.4 millimetri attuata da Pirelli.

Sebastian Vettel si presenta con un punto di vantaggio su Lewis Hamilton alla partenza del Gran Premio di Gran Bretagna sulla mitica pista di Silverstone. Tutto con il torcicollo che lha tormentato per lintera gara: “Ladrenalina mi ha guarito.

"Ho avuto un bloccaggio e ho finito per colpire Lewis Hamilton".

GIOIELLINO FERRARI Terzo partirà Kimi Raikkonen, con l'altra Ferrari, staccato di soli 98 millesimi dalla vetta, quarto Valteri Bottas, a 3 decimi. Raikkonen vince brillantemente il duello con Verstappen, relegando l'olandese a un ruolo da comprimario insieme al compagno di squadra Ricciardo, e portandosi sulla scia del trittico composto da Bottas, Vettel e Hamilton. Mi sono preso i dieci secondi e sono tornato a lottare, è così che si fa.

Altre Notizie