Sabato, 18 Agosto, 2018

Mondiali: Snai, Francia favorita titolo

Mondiali, i calciatori russi sniffavano ammoniaca. E il medico della Nazionale ha ammesso - Sport, Calcio Mondiali 2018, il medico della Russia: «I giocatori hanno inalato ammoniaca»
Deangelis Cassiopea | 12 Luglio, 2018, 16:22

Il premier, congratulandosi con i giocatori, con il ct Zlatko Dalic e l'intero staff della nazionale, ha parlato di 'enorme promozione per la Croazia', e si è augurato che domenica la squadra, nella finale contro la Francia, riesca a portare a termine l'impresa storica conquistando il titolo mondiale. "Molti serbi della Krajina (una regione della Croazia dove i serbi erano la maggioranza) hanno appoggiato il suo messaggio, sostenendo il Paese che li ha cacciati via".

È quanto svela la stampa tedesca, con un articolo di Bild che getta un'ombra sullo splendido mondiale della nazionale allenata da Cherchesov. In particolare Kylian Mbappé, attaccante tra i più promettenti al mondo, ha segnato fin qui 3 gol e ha giocato almeno due partite di altissimo livello, contro l'Argentina e contro il Belgio, nella semifinale.

Ci sarà davvero da divertirsi, due Nazioni si stringeranno attorno ai propri ragazzi sperando di vivere una giornata indimenticabile e trionfale: tutti vogliono vincere in ogni modo in un incontro che vale un'intera carriera e che può fare la storia. La squadra che ha portato a Mondiali è composta dalla generazione di calciatori croati più forte di sempre, tra cui alcuni dei più forti giocatori del calcio europeo degli ultimi anni, da Luka Modric a Ivan Rakitic a Mandzukic a Perisic, affiancati a giovani come Ante Rebic e Marcelo Brozovic. Finora, il miglior risultato ottenuto a un Mondiale era arrivato nel 1998, quando la Croazia aveva concluso come terza.

Altre Notizie