Lunedi, 19 Novembre, 2018

May e la Brexit, qualcosa si muove (di C. Meier)

Brexit il piano di May Condividi
Esposti Saturniano | 09 Luglio, 2018, 01:50

E' stato inoltre ribadito l'interesse da parte del governo britannico per raggiungere un accordo sulla Brexit, lasciando però in piedi uno scenario secondario in caso di mancato accordo con Bruxelles. L'idea è quindi quella di garantire una "zona di libero scambio tra Regno Unito e Ue" per le merci. Il piano propone poi quello che viene definito un "quadro istituzionale comune" per interpretare gli accordi tra Regno Unito e Ue, da svolgere in ciascuna giurisdizione dai rispettivi tribunali.

Il primo ministro britannico e la cancelliera tedesca discuteranno tra l'altro di Brexit e di sicurezza. Il parlamentare laburista Chris Leslie ha dichiarato che "Theresa May non ha tempo per negoziare con l'Ue perché è troppo impegnata a farlo con il suo gabinetto".

Secondo il Telegraph ben sette ministri sarebbero contro la Brexit e si sarebbero riuniti per affossare il piano e avvertire la premier del rischio di una crisi di governo. May spera di sistemare le cose nella riunione fiume di oggi, prima di pubblicare un programma dettagliato per la Brexit la prossima settimana.

Altre Notizie