Venerdì, 20 Luglio, 2018

Red Bull anonima nelle prove libere del GP britannico - Notizie Motori

F1 Gran Bretagna Verstappen Penso che saremo lì anche noi LAPRESSE
Cacciopini Corbiniano | 08 Luglio, 2018, 22:25

Poi c'è il meteo, che non è mai stato così bello, inoltre l'Inghilterra è in lotta per il mondiale di calcio. Abbiamo apportato dei miglioramenti che hanno aumentato il mio feeling con la macchina e la sua comprensione da parte del team.

"La crescita della Red Bull rispetto a Mercedes e Ferrari?"

"Non penso che possiamo aspettarci troppo in qualifica e se vogliamo qualificarci in terza fila dobbiamo capire come far durare di più le gomme, quindi speriamo di avere una possibilità domenica".

"Credo che la vittoria ottenuta in Austria sia stata un po' inaspettata, ma è stata bella centrarla specialmente perché nelle libere e nelle Qualifiche non avevamo mostrato di essere proprio i migliori in ottica gara", ha subito dichiarato il giovane talento del team di Milton Keynes.

"Ci sono alti e bassi, ma continuo a pensare che siamo i più veloci e che saremo i migliori alla fine della stagione". Alcune delle curve velici, qui, sono diventate una sorta di rettilineo e per noi potrebbe essere doloroso. Abbiamo gestito bene la cosa, anche quando le Ferrari si sono avvicinate nel finale.

Nella giornata odierna si sono tenute le prime due sessioni di prove libere del venerdì, i risultati della Red Bull sono stati un po' anonimi. "Mi aspettavo che con la nuova superficie sarebbe stato molto più agevole ma non è stato così". Mi aspetto invece un weekend difficile a Silverstone, soprattutto per le curve.

Il pilota olandese è reduce da una grande vittoria - anche se inaspettata - al Red Bull Ring, su cui ha regalato alla Red Bull il successo in quella che è la sua gara di casa. Non so cosa accadrà in futuro, ma sono sicuro che dietro di me c'è la miglior squadra di strateghi.

Altre Notizie