Domenica, 15 Luglio, 2018

Thailandia: si rovesciano due barche, 40 vittime

Naufragio in Thailandia,turisti dispersi Thailandia, barca di turisti affonda a Phuket: ci sono almeno 40 morti
Evangelisti Maggiorino | 08 Luglio, 2018, 12:26

E' salito ad almeno 40 il numero dei morti nel naufragio della barca per turisti avvenuto giovedì al largo di Phuket. Almeno 16 persone sono ancora disperse. Lo riporta la tv thailandese Thai Pbs, aggiungendo che 26 dei corpi recuperati sono rimasti intrappolati all'interno dell'imbarcazione ormai affondata. I due incidenti non sono stati segnalati come correlati. Era stata trovata a diversi chilometri dal luogo in cui il traghetto si è inabissato. Non si conosce al momento la nazionalità dei turisti coinvolti. Le barche si sono rovesciate per via del mare agitato e le pessime condizioni meteorologiche hanno reso difficili le operazioni di recupero.

In precedenza le autorità di Phuket avevano emesso un avviso di maltempo fino a martedì prossimo per forti piogge e venti. E in effetti poco prima del tramonto la zona era stata colpita da improvvise e fortissime raffiche, decisamente inusuali anche nell'attuale stagione delle piogge in cui l'afflusso di turisti è ridotto. Poi i numeri diffusi successivamente hanno delineato una situazione molto più drammatica destinata purtroppo a peggiorare ancora.

Altre Notizie