Domenica, 15 Luglio, 2018

MONDIALE, Belgio, impresa semifinale: Brasile a casa

Il Brasile fuori dai Mondiali. Il Belgio lo batte 2 a 1 Capitola il Brasile di Miranda: il Belgio vince 2-1 e vola in semifinale
Evangelisti Maggiorino | 07 Luglio, 2018, 23:21

Chi avrà la meglio tra Brasile e Belgio affronterà in semifinale la vincente di Uruguay-Francia, con la possibilità di un derby sudamericano o di un incrocio tra due nazioni confinanti. Incassato il colpo il Brasile ha tentato di reagire sbilanciandosi, e così al 31' una ripartenza perfetta orchestrata da Lukaku ha permesso a De Bruyne di andare alla conclusione dal limite dell'area e fulminare l'incolpevole Alisson con un destro chirurgico (2-0).

E la Seleçao? Bene, limitatamente ai primissimi minuti, con il palo colpito con un tocco di coscia dall'ex milanista Thiago Silva al 7' ed un'ottima opportunità sciupata da Paulinho.

Poi, tanto Belgio, micidiale nei suoi ficcanti contropiedi.

Brasile a casa e Belgio sempre più minaccioso per tutte le pretendenti al titolo.

Non basta il gol della speranza di Renato Augusto a 15' dalla fine.

Belgio (3-2-3-2): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Fellaini, Witsel; Meunier, De Bruyne, Chadli (83' Vermaelen); R. Lukaku (87' Tielemans).

Note: Kazan Arena. 42'873 spettatori.

Altre Notizie