Domenica, 15 Luglio, 2018

Sarri Chelsea, il piano di De Laurentiis è (quasi) terminato

Calciomercato Juve, Marotta tratta col Chelsea la cessione di Higuain e Rugani: da lì, il tesoretto per CR7 Juve, ACCORDO per Higuain al Chelsea: le cifre!
Cacciopini Corbiniano | 07 Luglio, 2018, 09:38

Il City continua a parlare con il Napoli, ma la novità consiste nel fatto che Jorginho sia stato e sia (con Hysaj, uno dei due) al centro dei discorsi per liberare Sarri. Il futuro dell'ex ct della Nazionale è segnato, non sarà più l'allenatore del Chelsea, ma l'addio non sarà consensuale e quindi Abramovich, che ha scelto l'ex Napoli per la panchina, dovrà studiare un modo per pagare il meno possibile la buonuscita a Conte e la clausola di 8 milioni a De Laurentiis. Sarri Chelsea, ora ci siamo. Non ci sono stati contatti. Discussioni con Allegri? Questo sostiene il celebre quotidiano britannico 'Times', che rivela come lo staff medico dei Blues ha convocato via mail i calciatori che non hanno preso parte al Mondiale e fissato per il week end le visite mediche di rito in vista del raduno che è in programma per lunedì. C'è chi ha ipotizzato il Manchester United, con Mourinho che avrebbe chiesto di riportare il giocatore all'Old Trafford. Una mossa che non è piaciuta affatto ad Antonio Conte, tuttora allenatore in carica del Chelsea ma lasciato all'oscuro di questa iniziativa.

Maurizio Sarri è virtualmente l'allenatore del Chelsea.

Per quanto riguarda l'ingaggio da garantire all'attaccante portoghese, inoltre, a Torino si lavora per mettere in moto un'operazione ad ampio raggio che possa coinvolgere anche altre realtà legate alla società. Somma che, assieme al cartellino di Rugani, vedrebbe finire nelle casse bianconere ben 100 mln di euro: un importante tesoretto per arrivare in maniera più agevole a strappare Cristiano Ronaldo al Real Madrid.

In particolare, l'azienda, forte dell'accordo con Cristiano Ronaldo fino al 2021, potrebbe prevedere un notevole aumento dell'ingaggio in suo favore, provvedendo alla stregua a fornire un notevole aiuto alla Juventus, che potrebbe dunque garantire l'importo richiesto dal fuoriclasse lusitano senza stravolgere i bilanci.

Altre Notizie