Domenica, 15 Luglio, 2018

Accoltellato il figlio della Ventura: Simona parla dall’ospedale

Accoltellato il figlio di Simona Ventura e Bettarini Non è in pericolo di vita Lite fuori dalla discoteca, nove coltellate al figlio 19enne di Simona Ventura e Stefano Bettarini
Deangelis Cassiopea | 01 Luglio, 2018, 18:49

Si sarebbe trattato di un pestaggio, stando anche alle dichiarazioni degli amici di Niccolò Bettarini, che hanno definito gli aggressori "degli animali".

Quando il giovane è stato soccorso era cosciente. Attraverso il social network la conduttrice prossima a Temptation Island Vip ha scritto: "Volevo rassicurare tutti, Niccolò non è in pericolo di vita".

L'aggressione è avvenuta in strada, precisamente in via Alemagna, proprio all'uscita dalla discoteca nella quale i giovani avevano trascorso la serata.

Secondo una prima ricostruzione, il figlio dell'ex calciatore Stefano Bettarini, è stato aggredito per caso, semplicemente intervenendo in una discussione. Il giovane Niccolo, 19 anni, è stato accoltellato a Milano fuori dalla discoteca Old Faschio. Non è al momento chiaro se la lite sia cominciata fuori o dentro il locale. Aggiungo che la musica di mer** contribuisce a comportamenti violenti, incivili e, in sintesi diffonde mancanza di umanità e di senso dell'essere umano. "Lo conosciamo da tempo, se fosse accaduto qualche diverbio nel locale ce lo avrebbe segnalato" ha aggiunto. Appena possibile sarà sentito in ospedale anche la vittima: non è in pericolo di vita, le coltellate - manca ancora il referto per poter accertarne il numero esatto - sulla parte superiore del corpo non avrebbero colpito organi vitali.

Altre Notizie