Domenica, 09 Dicembre, 2018

Colpo di scena, accordo tra il Milan e Ciro Immobile

Immobile Milinkovic? Spero di vederlo in ritiro con noi Immobile: «Milinkovic? Spero di vederlo in ritiro con noi»
Cacciopini Corbiniano | 30 Giugno, 2018, 20:13

Immobile, legato da un contratto in in scadenza nel giugno del 2022, negli scorsi giorni non aveva dato segnali di un suo presunto addio e in un'intervista a Sky si era invece detto pronto a cominciare la prossima stagione agli ordini di Simone Inzaghi: "Sono orgoglioso di quanto fatto quest'anno e ricevere riconoscimenti fa sempre piacere, soprattutto nella mia città. Ringrazio il sindaco e tutti gli assessori per la targa, mi piace stare nella storia di Torre Annunziata". Altra mossa di Ciro: di fronte alla domanda se resterà alla Lazio, il giocatore non ha risposto, ma si è lasciato andare a una risata ammiccante, come dire: che ne so? Poi è ovvio, ho fatto 41 gol stagionali e ci sta che il mio nome venga accostato a qualche squadra - ha dichiarato Immobile -.

Forse perché la mancata qualificazione Champions ha pesato sul morale di un attaccante senza Mondiali che per ora glissa sul suo futuro prossimo: "Per ora mi godo le vacanze". Spero di rivederlo in ritiro ad Auronzo, per il resto gli auguro il meglio. Stando agli ultimi rumors di mercato, la trattativa è avviata e ieri l'agente di Ciro Nazionale, Marco Sommella, ha pranzato con Mirabelli che prosegue la sua campagna acquisti a fari spenti dopo l'ingaggio di Alen Halilovic. "Potrà scegliere lui con la società la soluzione migliore". È dalla nuova gestione del ct Roberto Mancini che "dovrà ripartire la rinascita dell'Italia", tiene a precisare il bomber azzurro.

Altre Notizie