Domenica, 25 Agosto, 2019

Iliad vs ho. mobile, le differenze

Piano anti-Iliad: ecco le offerte di Tim e Vodafone ho. mobile: il nuovo operatore mobile che sfida Iliad con tariffa da urlo
Esposti Saturniano | 23 Giugno, 2018, 20:41

"L'Italia non è seconda nessuno quanto a innovazione di servizi e infrastruttura tecnologica sulla telefonia mobile, ma se è vero che si può dire che è un mercato maturo e molto penetrato, è anche vero che si registra uno dei 'churn rate' più alti d'Europa, e quindi la propensione a cambiare operatore per seguire le ultime offerte".

Le prime informazioni su ho. risalgono già allo scorso anno quando l'operatore, durante l'estate, avviò i preparativi per il debutto sul mercato. ' ho.' prevede una sola tariffa con minuti e sms illimitati, 30 Giga, a 6,99 euro al mese. Oltretutto viene dichiarato sul portale come la rete mobile ho. coprirà attualmente tutto il territorio italiano con il 98% del quale con il servizio in 4G. Tutto chiaro per quanto riguarda la navigazione, con 2 GB dedicati all'estero e navigazione bloccata fino al rinnovo successivo in caso di superamento della soglia mensile. Questa opportunità, in origine, prevedeva un costo ben preciso, cosa mai piaciuta ai clienti dell'operatore.

Nel prezzo dell'offerta sono inclusi i servizi SMS ho. chiamato, 42121 per conoscere il credito residuo (visibile anche attraverso l'app), avviso di chiamata, hotspot e trasferimento di chiamata. In alternativa potete effettuare l'acquisto online della SIM ho. Il costo complessivo dell'operazione, con portabilità o meno, è di 16,99 euro, 9,99 per l'attivazione della SIM, inclusa la SIM, e 7 euro di prima ricarica.

La nuova offerta di ho. sarà attivabile direttamente online con spedizione gratuita presso il proprio indirizzo o tramite 3 mila punti vendita.

Questa operazione dovrebbe consentire di aggredire il mercato con un'offerta aggressiva - la Repubblica indica in 6,99 euro al mese il possibile prezzo - senza compromettere il marchio principale. Sarà sufficiente infatti inserire i propri dati online e recarsi in una delle edicole aderenti al network PrimaEdicola.it, per farsi identificare, pagare e ritirare la SIM.

Dopo poche ore dall'apertura del sito ufficiale di ho. Scommettiamo dunque che la chiarezza dell'offerta telefonica, l'assenza di rimodulazioni dei piani saranno il punto cardine della campagna di lancio pure del nuovo vettore. "L'app ho. disponibile per Android e iOS permette di controllare i consumi, ricaricare e gestire la propria offerta in tutta semplicità" prosegue la nota.

Di riflesso, ho. rappresenta una risposta anche a Kena Mobile, l'operatore virtuale di TIM nato dalle ceneri di Noverca.

Altre Notizie