Mercoledì, 18 Luglio, 2018

Samsung Galaxy Note9 in cinque colorazioni e batteria da 4.000mAh

Il Galaxy X pieghevole di Samsung potrebbe costare fino a 1.850 dollari Samsung Galaxy X: lo smartphone pieghevole probabilmente costerà oltre 1600 euro
Acerboni Ferdinando | 16 Giugno, 2018, 20:26

Dopo aver visto quelle che dovrebbero essere le sue fattezze esteriori, arrivano anche informazioni circa le colorazioni. Si tratterebbe, oltre all'inedita versione marrone, anche di modifiche alle colorazioni già utilizzate per gli ultimi modelli; ad esempio manca la variante Silver, sostituita da un grigio più scuro.

La produzione dello smartphone dovrebbe cominciare già nel mese di novembre di quest'anno.

Restando in argomento Galaxy Note 9, stanno circolando nuovi render concept che provano a mostrare l'aspetto del prossimo flagship, anche in nuove colorazioni. La fotocamera del Samsung Galaxy Note 9 potrebbe includere un obiettivo ad apertura variabile sul retro, ed un teleobiettivo secondario, con comparto frontale rappresentato da un sensore da 8MP. Le dimensioni del display non dovrebbe mutare, quindi ci aspettiamo sempre un display da 6,3 pollici di tipo Super AMOLED con risoluzione QHD+ e rapporto in 18:9.

Il Galaxy X pieghevole di Samsung potrebbe costare fino a 1.850 dollari

La parte posteriore, invece, risulta essere diversa da quella di Galaxy S9, ma meno diversa da quella del precedente Note 8, da cui si differenzia principalmente per lo spostamento in basso del lettore di impronte digitali, cosi da renderlo più comodo. All'interno di Samsung Galaxy Note 9 sarà presente il SoC Exyno 9810 (per la variante internazionale) accoppiato a 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di storage, con varianti 128 GB e 256 GB.

Su Twitter, il leaker Ice universe sostiene di essere certo al 100% che il nuovo top di gamma avrà una batteria da 4000 mAh: avrà ragione?

Altre Notizie