Mercoledì, 26 Giugno, 2019

Salute: l'uso di strofinacci in cucina potrebbe causare intossicazioni alimentari

Getty Images  iStock Getty Images iStock
Machelli Zaccheo | 15 Giugno, 2018, 19:59

Dallo studio il batterio più presente è risultato essere l'Escherichia coli, che si trova soprattutto negli asciugamani multiuso, come quelli per pulire i mestoli o asciugare le mani in cucina, confermando un dato: l'uso multiplo dei canovacci aumenta la possibilità di contaminazione e la diffusione dei batteri.

Per questo motivo sarebbe importante tenere in considerazione alcune buone pratiche in casa, procedendo ad una sostituzione regolare degli strofinacci e dei panni da cucina, oltre che degli asciugamani.

Trovate l'Escherichia coli è segno di possibili contaminazioni fecali e della mancanza di condotte igieniche, ma soprattutto insieme agli altri batteri potrebbero essere la causa di contaminazioni che causano intossicazioni alimentari. L'uso ripetuto di canovacci in cucina potrebbe mettere le famiglie a rischio di intossicazione alimentare.

I ricercatori hanno coltivato i batteri trovati sugli asciugamani per identificarli e hanno determinato il loro carico virale. E' questo dunque quanto emerso da uno studio piuttosto recente effettuato dagli scienziati dell'università delle Mauritius i quali hanno esaminato bene 100 asciugamani che sono stati utilizzati per 1 circa un mese.

Secondo i dati riportati dallo studio, infatti, il 49% degli asciugamani da cucina analizzati ha avuto una crescita batterica influenzata da diversi fattori, come il numero delle persone che vivono in quella casa, bambini che vanno in giro per casa. La lista dei batteri, inoltre, non è rassicurante: il 36,7 per cento ha sviluppato coliformi, il 36,7 gli enterococchi e il 14,3 gli stafilococchi aurei. Tali batteri possono provocare le solite intossiczioni alimentari (crampi allo stomaco, vomito, diarrea...) oppure come nei casi più gravi dello Stafilococco anche a menigiti e sindrome da shock tossico. Se gli strofinacci, poi, sono umici, allora la carica batterica è ancora più alta.

"Asciugamani umidi e uso polivalente degli asciugatutto da cucina dovrebbero essere scoraggiati: le famiglie più grandi con bambini e anziani dovrebbero essere particolarmente attenti all'igiene in cucina", ha detto la dottoressa.

Per prevenire questa condizione ed evitare intossicazioni, bisogna seguire alla lettera tutte le regole di igiene in cucina.

Il governo raccomanda di lavare o cambiare regolarmente canovacci, strofinacci, spugne e guanti da forno e lasciarli asciugare prima di riutilizzarli.

Altre Notizie