Domenica, 24 Giugno, 2018

Di Giovambattista: "Con Nainggolan l'Inter è la prima rivale della Juve"

TS- Inter-Nainggolan intesa raggiunta con la Roma 29 milioni più Zaniolo TS- Inter-Nainggolan intesa raggiunta con la Roma 29 milioni più Zaniolo
Cacciopini Corbiniano | 13 Giugno, 2018, 23:09

Un colpo che andrebbe a sistemare il centrocampo a disposizione di Luciano Spalletti. "Oggi ci potrebbe essere un nuovo incontro tra i rappresentanti delle due società a margine della riunione di Lega a Milano, ma comunque il passo è stato fatto: l'Inter, che deve sempre risolvere i problemi del fair play finanziario recuperando 45 milioni in plusvalenze entro il 30 giugno (e qui, a meno di clamorose sorprese, sarà fondamentale la vendita con diritto di ricompra dei gioiellini della Primavera), ha presentato l'offerta iniziale". La Roma non considera più il belga un punto fermo nel suo scacchiere sia perché ha investito sul più giovane Cristante sia perché ha capito che questa è l'ultima occasione per monetizzare la partenza di un trentenne.

In particolare secondo il quotidiano Il Tempo, la Roma e Nainggolan non si parlano più da giorni e lo fanno solo tramite il procuratore Alessandro Beltrami, che ha già ricevuto dai nerazzurri un'offerta per il suo assistito di un quinquennale da 5 milioni di euro. Infine, c'è l'atteggiamento della Roma. La società giallorossa ha messo in vetrina sia Nainggolan sia Strootman, e se dovesse scegliere chi tenere, adesso preferirebbe di gran lunga l'olandese. (...) Per l'Inter le cifre non sono un ostacolo per la riuscita dell'operazione: il contratto del 30enne trequartista con il club giallorosso scade nel 2021, quindi Ausilio e Gardini sanno che per definire l'intesa col giocatore dovranno offrire un accordo di 3-4 anni e ritoccare verso l'alto lo stipendio.

Altre Notizie