Mercoledì, 19 Settembre, 2018

I Mondiali 2026 si giocheranno in USA, Canada e Messico

I Mondiali di calcio del 2026 si giocheranno in Nord America Stati Uniti, Messico e Canada ospiteranno i Mondiali del 2026
Cacciopini Corbiniano | 13 Giugno, 2018, 21:54

La Coppa del Mondo 2026 è stata assegnata, come era piuttosto prevedibile, al trio di nazioni nordamericane, ovvero Stati Uniti, Canada e Messico. I nord-centroamericani l'hanno spuntata sul Marocco, ricevendo 134 voti, contro i 65 ottenuti dal Marocco, mentre sono stati quattro gli astenuti sui 203 partecipanti alla votazione (esclude le quattro federazioni candidate).

L'organizzazione congiunta dei tre Paesi dovrebbe garantire un profitto record per la Fifa, pari a 11 miliardi di dollari. Le 80 partite saranno giocate per la maggior parte in territorio Usa. La sua candidatura però si presentava più debole rispetto al trio americano. "Grazie per averci dato fiducia - ha detto Carlos Cordeiro, presidente della Federcalcio statunitense". Un giorno storico per il calcio, considerando che mai prima d'ora una competizione internazionale era stata ospitata da tre paesi. Nel 2022 infatti si svolgeranno gli atipici Mondiali invernali in Qatar, ma la notizia di oggi è l'assegnazione del campionato del 2026.

Altre Notizie