Domenica, 16 Dicembre, 2018

A Napoli la più grande nave da crociera mai costruita in Italia

Approda a Napoli Seaview l'ultima mega ammiraglia di MSC Crociere Domani il varo della Msc Seaview, più grande di una portaerei
Esposti Saturniano | 12 Giugno, 2018, 17:44

Un motivo di vanto per l'Italia che ha potuto assistere a una vera e propria sfilata di artisti e celebrità, oltre a Sophia Loren e Zucchero Fornaciari c'erano infatti Matteo Bocelli, Michelle Hunziker e Lorella Cuccarini tra gli altri.

Un design innovativo che avvicina gli ospiti al mare come mai avvenuto finora, 2066 cabine per accogliere più di 5300 persone, una stazza di oltre 153mila tonnellate e una lunghezza di 323 metri che ne fanno la nave più grande mai progettata e costruita in Italia. Su internet intanto iniziano a circolare numerose immagini in merito a quello che è accaduto ieri sera e anche agli interni meravigliosi della MSC Seaview. Il giovane talento ha cantato durante la Parata degli Ufficiali, in ringraziamento agli uomini dell'equipaggio. L'armatore Gianluigi Aponte ha voluto un più diretto contatto dei passeggeri con il mare ed ecco che, come ha spiegato il presidente esecutivo di Msc Crociere, le linee della nuova nave sono caratterizzate da ampie passeggiate esterne che richiamano quelle dei transatlantici di una volta. Entusiasta anche il sindaco di Genova, Marco Bucci: "Msc ha nella nostra città la sua sede operativa, una scelta che dimostra quanto abbia deciso di investire su Genova. L'amministrazione comunale sta lavorando con molta attenzione per sviluppare le massime potenzialità del porto e sfruttare la crescente popolarità della crocieristica che ha, e potrà avere ancora di più, in futuro".

Schermata 2018 06 11 alle

Per chi ama andare in crociera, si profila all'orizzonte una nuova nave, che sembra essere tutta da provare: è stata inaugurata il 9 giugno a Genova infatti la nuova nave MSC Seaview della italo-elvetica MSC Crociere. Per la sua realizzazione sono state impiegati oltre 10.000 maestranze specializzate, per un totale di circa 10 milioni di ore/uomo. Ha richiesto un investimento di 800 milioni di euro. Insieme alla gemella MSC Seaside, consegnata a novembre 2017 e posizionata a Miami per crociere nei Caraibi, MSC Seaview è la seconda nave costruita in Italia da MSC Crociere ad entrare in servizio nel giro di soli 6 mesi, ma è anche la terza nave della compagnia ad essere varata nel corso degli ultimi 12 mesi, nell'ambito di un piano globale di investimenti da 10,5 miliardi di euro che prevede la costruzione di un totale di 12 nuove navi entro il 2026, anno in cui la capacità passeggeri del gruppo crocieristico - che è già leader nel Mediterraneo, in Europa, in Sud America e Sud Africa - verrà triplicata.

Il Gruppo Msc ha sviluppato negli anni un legame privilegiato con Genova e con la Liguria. Considerando la costruzione di MSC Seaview e della gemella MSC Seaside, insieme alle due navi gia' ordinate a Fincantieri (classe Seaside Evo) che arriveranno nel 2021 e nel 2023, gli investimenti di MSC Crociere nella sola cantieristica in Italia superano i 3,5 miliardi di euro, generando una ricaduta economica complessiva sul territorio stimabile in circa 10 miliardi. L'itinerario del suo primo viaggio accompagna i viaggiatori alla scoperta dei luoghi piu' suggestivi del Mediterraneo in un percorso che tocca l'Italia (Genova, Napoli e Palermo), Malta (La Valletta), Spagna (Barcellona) e Francia (Marsiglia). Massa ha illustrato le novita' della bave che "grazie a una svolta architettonica riesce ad offrire un numero di grandi spazi all'aperto record e una promenade esterna che abbraccia per intero la nave".

Altre Notizie