Martedì, 14 Agosto, 2018

Com’è andato il centrodestra, con e senza la Lega

Avanza il centrodestra, il Pd perde le Risultati Elezioni Comunali Amministrative 2018
Evangelisti Maggiorino | 12 Giugno, 2018, 13:19

Il centrosinistra perde Catania dove l'uscente, Enzo Bianco, fa gli "auguri di buon lavoro" allo sfidante, l'europarlamentare di Fi Salvo Pogliese. Riuscirà la Lega a confermarsi partito nazionale, strappando consensi a Forza Italia? Sfiderà in una sfida tutta a destra Luca Lanteri, candidato di Lega e Fratelli d'Italia. Ad Acquaviva delle Fonti, il sindaco Carlucci se la dovrà vedere con Pistilli.

All'alba di lunedì le uniche certezze sono la riconferma del sindaco di centrosinistra di Brescia Enrico Del Bono e Treviso strappata dal centrodestra al centrosinistra.

Fuori dal ballottaggio il Pd che aveva guidato la città negli ultimi anni. Ko, invece, per i pentastellati nei due municipi romani chiamati al voto. Entrambi erano tornati al voto ieri dopo la caduta delle precedenti amministrazioni a maggioranza 5 Stelle. "Questa è un'occasione troppo importante per essere sprecata, vogliamo essere all'altezza delle aspettative di tutte quelle persone che sperano in un cambiamento".

Solo Crispiano a cinque stelle tra i 45 Comuni pugliesi nei quali si votava (era presente solo in 19).

Anche Santa Marinella andrà al ballottaggio domenica 24 giugno.

Viterbo si prepara per la nuova sfida a due tra Giovanni Maria Arena, sostenuto dal centrodestra (40,22%) e Chiara Frontini (17,55%) espressione delle liste civiche Viterbo Venti Venti e Viterbo Cambia. "Esprimo piena soddisfazione per il risultato ottenuto dalla nostra lista". Con l'exploit, sperato e sussurrato a denti stretti fino a sabato, dell'avvocato amministrativista che ha superato lo sbarramento del 5% si aprono le porte per la pace con la Sinistra (s appositamente maiuscola) in città.

SONDRIO Al ballottaggio il candidato sindaco del centrodestra, Marco Scaramellini in vantaggio con il 46,80% contro il 36,08% ottenuto dal candidato sostenuto dal centrosinistra, Nicola Giugni. A Montesacro sarà ballottaggio tra centrosinistra e centrodestra.

A Brescia si registra l'affermazione di Emiliano DelBono del centrosinistra che va oltre il 53% contro il 38% di Paola Vilardi, candidata del centrodestra. Si va al ballottaggio anche a Falconara Marittima, uno dei Comuni con più di 15 mila abitanti dove il voto è a doppio turno.

In provincia di Viterbo, a Sutri, è stato eletto sindaco Vittorio Sgarbi, con lista civica; a Barletta Cosimo Damiano Cannito (liste civiche del centrodestra) è il primo cittadino. Di poco sotto la Lista civica Fiuggi Viva che con Martina Innocenzi si attesta al 39,21%. Più di 700 i comuni in cui si è votato.

L'ex ministro Claudio Scajola, che della città è già stato sindaco, è al 35,33%.

Il ballottaggio tra i due candidati a sindaco Andrea Serfogli ( centrosinistra ) e Michele Conti ( centrodestra ) è cosa acquisita, come lo è il dato delle liste che vede primeggiare Lega e Pd. Nei comuni non capoluogo a Imola sarà ballottaggio tra centrosinistra e M5s.

Altre Notizie