Mercoledì, 14 Novembre, 2018

FMI aiuta l'Argentina con 50 miliardi di dollari

'Fiducia in Italia, salvaguardare conti pubblici' FMI su nuovo governo: Abbiamo fiducia
Esposti Saturniano | 11 Giugno, 2018, 01:13

Il Fondo Monetario Internazionale tende la mano all'Argentina e corre in suo aiuto. Una cifra superiore alle attese del mercato (che scommetteva su 30 miliardi) e che arriva più velocemente del previsto, anche se i vertici dell'organizzazione internazionale devono ancora approvarla. A darne notizia Rai News.

Buenos Aires raddoppierà inoltre di sforzi per ridurre l'inflazione attraverso una serie di misure elaborate dalla Banca Centrale, che si è impegnata ad adottare obiettivi di inflazione realistici e a mantenere un tasso di cambio flessibile e determinato dal mercato.

"La crisi è evitata, ora l'Argentina è sulla strada giusta", ha detto il ministro dell'economia Nicolas Dujovne, prevedendo per quest'anno una crescita economica dell'1,4%. Soddisfatto il governatore della banca centrale dell'Argentina, Federico Sturzenegger, che parla di decisione "storica" perchè alla banca centrale non verrà più permesso di finanziare il governo stampando valuta.

Altre Notizie