Mercoledì, 19 Settembre, 2018

Borse Ue positive, spread in calo a 219

Notizie Radiocor Notizie Radiocor - Prima Pagina Torna a crescere lo spread aspettando la fiducia a Conte della Camera
Esposti Saturniano | 07 Giugno, 2018, 16:22

Dopo una cauta apertura positiva, la Borsa segna un brusco cambio rotta, arriva a perdere l'1,3% per poi ripiegare e segnare un -1%. Il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (Isin IT0005323032) e il pari scadenza tedesco ha chiuso in calo a 218 punti base, circa 20 in meno rispetto alla chiusura di venerdi' scorso. A Piazza Affari avvio con il Mib a +1,1% a 22.352 punti. In aumento anche lo spread che è tornato sopra la soglia dei 250 punti.

Torna a ridosso di quota 0,7 euro (+0,84%) il titolo Telecom Italia che trova sponda nel primo via libera dell'Agcom al progetto di separazione della rete Tim. Sprint in avvio di giornata per Saipem (+1,93% a 3,784 euro) che trova sponda nella nuova commessa annunciata ieri sera. Questa mattina i listini asiatici si sono mossi per la maggior parte in moderato rialzo, con la Borsa di Tokyo che ha guadagnato lo 0,28%. Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione a Enel dopo l'acquisizione di Eletropaulo in Brasile. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,3% a 21.814 punti. In generale gli sitituti di credito sono stati penalizzati dal report di Jp Morgan Cazenove, secondo il quale per le banche italiane permangono rischi legati alla politica fiscale del nuovo governo.

Altre Notizie