Venerdì, 17 Agosto, 2018

Berlino, sparatoria nel Duomo: poliziotto ferisce un uomo

La cattedrale di Berlino all'interno della quale un agente ha sparato ad un uomo Berlino all'interno della quale un agente ha sparato ad un uomo
Evangelisti Maggiorino | 03 Giugno, 2018, 23:50

Oggi, 3 giugno 2018, un poliziotto ha sparato contro un uomo all'interno del duomo di Berlino.

L'uomo "causava problemi" ed era "infuriato", riferisce la polizia tedesca, che fa sapere inoltre come il proprio agente abbia mirato e sparato alle gambe. Si tratta di un cittadino austriaco di 53 anni.

Questo il tweet della polizia di Berlino che spiega che un uomo è stato ferito alle gambe. "La persona in questione avrebbe dato in escandescenze prima dell'arrivo delle forze di sicurezza, ma non c'è alcun indizio che faccia pensare ad un attentato".

L'agente ferito è stato colpito da un collega che cercava di bloccare l'uomo con il coltello: lo hanno riferito fonti di polizia, secondo cui l'agente è stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni. La zona è stata subito isolata. L'ingresso del Duomo, che si trova nella famosa Isola dei Musei, nel quartiere di Mitte, è stato bloccato. "Si prega di evitare speculazioni o false notizie", hanno anche aggiunto gli agenti nel primo comunicato ufficiale dopo lo sparo all'interno della Cattedrale. Ancora non è chiara la dinamica dell'episodio.

Altre Notizie