Domenica, 16 Dicembre, 2018

Carte di credito Visa bloccate in tutta Europa

Carte Visa down | Le carte hanno smesso di funzionare in tutta Europa Le carte Visa smettono di funzionare in Europa: la società indaga sulle cause
Esposti Saturniano | 03 Giugno, 2018, 23:23

Paymentsense, un servizio di pagamento che utilizza il circuito Visa, ha fatto sapere via Twitter di aver riscontrato "problemi con il suo servizio di autorizzazione dalle 14:36" e sottolineato che, al momento, il blocco risulta essere meno forte per i pagamenti contactless. Un messaggio che si sono trovati davanti milioni di utenti in Gran Bretagna e in Irlanda, ma non solo. Immediatamente molte persone in tutta l'Europa hanno segnalato che tra venerdì pomeriggio e la notte di sabato, hanno avuto problemi a pagare con le carte di credito del circuito VISA che sappiamo essere uno dei principali gestori di carte di credito e debito al mondo.

"Visa sta vivendo un'interruzione del servizio". "Stiamo indagando sulla causa e lavorando il più rapidamente possibile per risolvere la situazione", aveva scritto la società di pagamenti.

In alcuni Stati d'Europa effettuare un pagamento con la carta di credito Visa oggi sta diventando un vero problema. L'obiettivo di Visa, ha aggiunto, "è assicurare che tutti i pagamenti siano pienamente aaffidabili 24 ore al giorno e 365 giorni l'anno". Il Codacons ha deciso infatti di scendere in campo per tutelare tutti i possessori di carte di credito della società che, a partire da ieri, hanno subito disagi.

Non è invece ancora chiaro se i problemi sono presenti anche in Italia.

Barclays e Bank of Ireland hanno consigliato ai clienti di utilizzare gli sportelli automatici per prelevare contanti, che sembrano ancora funzionare.

Altre Notizie