Mercoledì, 14 Novembre, 2018

WhatsApp, rivoluzione foto e messaggi: in arrivo nuove funzioni

Insegnate ai vostri figli a intervenire WhatsApp: nuova funzione azzera i tempi di caricamento delle fotografie
Acerboni Ferdinando | 03 Giugno, 2018, 14:24

L'obiettivo è quello di mettere al servizio dell'utenza un servizio maggiormente efficiente e in grado di dare delle risposte sotto diversi punti di vista. Il tutto avviene appunto attraverso un upload preventivo, che comincerà nel momento in cui gli utenti selezioneranno le immagini dal rullino fotografico. Come abbiamo visto, il funzionamento è molto semplice, perchè come abbiamo detto a seguito di una chiamata o videochiamata è possibile aggiungere anche tante altre persone, fino ad un massimo di 4. La più immediata dovrebbe essere quella di inviare immagini più velocemente, in maniera pressoché istantanea. Se l'immagine viene inviata istantaneamente, significa che il Predicted Upload è stato abilitato, altrimenti no.

Su quali sistemi operativi è disponibile questa versione?

Se l'utente dovesse decidere di non inviare più quell'immagine, comunque basta semplicemente annullare l'operazione con la stessa modalità adottata già da un po' di tempo. Per ora questa funzione, già attiva sugli iPhone e a breve anche su Android, riguarda solo le foto e non i video e le GIF.

Altre Notizie