Lunedi, 26 Agosto, 2019

Lazio-Inter, De Vrij: "Chi mi conosce sa che ho dato tutto"

Lazio Diaconale Lazio Diaconale"De Vrij? Gesto dell'Inter poco cortese. Abbiamo deciso di farlo giocare per riconoscenza
Cacciopini Corbiniano | 28 Mag, 2018, 18:26

Si sapeva già da diverse settimane, ora però anche Stefan de Vrij conferma il suo approdo all'Inter per la prossima stagione di Serie A. Il forte difensore olandese non ha rinnovato con la Lazio e quindi si è liberato a parametro zero.

"Lazio-Inter? Tutti quelli che mi conoscono sanno che ho dato tutto anche in quella partita. Non so se ci credono in Italia, ho spento tutto per una settimana e mi sono concentrato solo sull'Olanda". Ma il club mi ha detto che mi voleva in campo. "Non è stato facile - ammette - Mi sono concentrato sulla partita e ho cercato di giocare meglio che potevo". Insomma, una sconfitta meno amara per de Vrij che il prossimo anno giocherà nella massima competizione europea: "Ho firmato per cinque anni, non vedo l'ora che questo momento arrivi - rivela il difensore ai media olandesi - Sono convinto di poter migliorare ulteriormente".

LA SCELTA INTER - "Dei tanti club che mi hanno cercato, l'Inter è quello che mi è piaciuto di più, per il progetto, le ambizioni e le sensazioni che mi ha lasciato. Alla Lazio ho vissuto anni molto buoni, penso che abbiamo fatto il massimo tranne che per il nostro ultimo obiettivo, la qualificazione in Champions". "Alla fine non ho notato nulla del trambusto che si è creato, mi sono completamente isolato". Sono pronto per una nuova sfida e loro me l'hanno offerta.

Altre Notizie