Domenica, 18 Novembre, 2018

Governo, Delrio: "Bozza M5S-Lega orribile. Mi auguro che non ce la facciano"

Graziano Delrio Governo, Delrio: "Bozza M5S-Lega orribile. Mi auguro che non ce la facciano"
Evangelisti Maggiorino | 16 Mag, 2018, 16:25

Hanno ragionato di condono di debito pubblico e uscita dall'euro, è molto preoccupante che, anche se superata, abbiano messo giù quelle ricette. Lo ha detto il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio, intervistato a Circo Massimo su Radio Capital, a proposito dell'assemblea del partito in programma il 19 maggio.

E' "come il gran consiglio delfascismo, siamo agli organi paralleli ormai...". È giusto che possano provarci, ma vorrei che chi governasse avesse del sale in zucca.

Per l'esponente dei dem rimane sempre aperta l'ipotesi di un esecutivo del Presidente: "Per fortuna c'è l'alternativa del governo istituzionale promosso dal Quirinale. Si parla molto di sussidi e mance, anche sulle pensioni, Berlusconi era anche più generoso, ma il problema sono le nuove generazioni". "Io ho già detto che è molto facile sradicare la povertà piuttosto che promettere un reddito tra due-tre anni che non si sa se riusciranno ad applicare". Matteo Salvini e Luigi Di Maio "hanno una cultura costituzionale preoccupante". In merito alla legge Fornero, invece, sostiene di essere "favorevole" alla sua correzione ma "un altro conto è dire 'scassiamo i conti pubblici', con la piccola impresa che fatica a tirare avanti e così non ha più possibilità di accendere un mutuo".

"La vera sfida è restare uniti nella diversità". Bisogna fare una discussione sui temi, più che sulle persone. Delrio rivolge poi un ringraziamento al segretario reggente, Maurizio Martina, per il lavoro svolto e sottolinea l'importanza per il Pd di "ripartire, rigenerarsi: siamo ancora - ricorda - il secondo partito" italiano. Io non mi candido alle primarie, ma non vedo una scissione all'orizzonte.

Altre Notizie