Giovedi, 15 Novembre, 2018

Sporting Lisbona, raid dei tifosi all'allenamento: aggrediti i calciatori

Sporting Lisbona Sporting Lisbona, aggredita la squadra: Rodrigo Battaglia pronto a rescindere il contratto
Cacciopini Corbiniano | 15 Mag, 2018, 22:08

Pomeriggio di caos presso il centro sportivo dello Sporting Lisbona.

La sconfitta subita contro il Maritimo domenica scorsa nell'ultima giornata di campionato ha estromesso lo Sporting Lisbona, arrivato terzo in campionato dietro Porto e Benfica, dalla prossima edizione della Champions League.

Il club, per stigmatizzare l'episodio, ha emesso un comunicato ufficiale sul proprio sito.

"Lo Sporting CP ripudia veementemente - si legge - gli avvenimenti registratisi oggi all'Academia Sporting. Prenderemo tutte le misure necessarie per individuare i responsabili e far sì che vengano puniti come meritano". Ad avere la peggio è stato l'attaccante dello Sporting Lisbona, Bas Dost ma tra le vittime ci sono anche Battaglia e altri giocatori. Alla luce dei fatti di oggi, non è da escludere che possano esservi a pioggia delle rescissioni contrattuali o, in ogni caso, possibilità di acquistare questi calciatori, traumatizzati dall'accaduto, a una cifra più accessibile.

Altre Notizie