Martedì, 18 Dicembre, 2018

Poste Italiane, rivoluzione ecommerce

Poste italiane, rivoluzione e-commerce: consegne fino a sera, anche il sabato e la domenica Poste, Ft: l'imperfetto sistema postale italiano ha una scossa
Esposti Saturniano | 15 Mag, 2018, 05:04

Oggi, lunedì 14 maggio, alle ore 15.30 presso il comune di Amandola si svolgerà un faccia a faccia amministrazione - Poste Italiane per scongiurare che questo progetto decolli a discapito di un territorio già sofferente. " Cambia completamente il lavoro dei nostri portalettere, una rete capillare che era legata al declino della corrispondenza tradizionale e ora ha una grande opportunità di sviluppo", prosegue il documento, proprio in ottica ecommerce. Da inizio anno le consegne della rete dei portalettere sono state il 50% in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Questa rivoluzione di Poste Italiane prevede un'espansione progressiva all'interno di tutto il territorio italiano. Ai portalettere saranno affidati pacchi fino a 5 chili, che rappresentano l'85% del fenomeno ecommerce. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz - Apps on Google Play]"Cambia tutto": consegneranno anche i pacchi, tutti i giorni e fino a sera, anche sabato e domenica. La strategia dovrebbe consentire di migliorare le performance del primo tentativo, quindi concentrando le consegne mattutine nelle zone centrali dove ci sono uffici e quelle pomeridiane e serali in quelle residenziali dove vivono più famiglie.

Intesa Sanpaolo e Poste Italiane sottotono in questo avvio di settimana a Piazza Affari, nonostante stia prendendo corpo operativamente l'accordo tra i due gruppi nel campo del risparmio gestito, con l'avvio della distribuzione del fondo BancoPosta Orizzonte Reddito, un nuovo fondo creato ad hoc che sarà gestito da Eurizon e venduto attraverso la rete di 13 mila sportelli postali. La consegna sarà quotidiana nei grandi centri urbani mentre sarà a giornate alterne nelle aree rurali. Lo scopo della sfida e-commerce avviata fin dallo scorso 16 aprile, voluta dall'Amministratore delegato Matteo Del Fante e denominata 'Deliver 2022', è quello di superare per il 2018 i 50 milioni di recapiti e arrivare nel 2022 all'incredibile traguardo delle 100 milioni di consegne.

Attualmente, il nuovo sistema di consegna riguarda 71 centri di recapito della società su 900.

Altre Notizie