Mercoledì, 18 Luglio, 2018

Inter, Ausilio su de Vrij: "Contratto già depositato, Lazio avvisata a marzo"

Ausilio a tutto mercato Ausilio: “De Vrij? Contratto depositato a marzo. Riscatti possibili. Icardi…”
Cacciopini Corbiniano | 14 Mag, 2018, 23:33

Il futuro della società è inevitabilmente collegato al piazzamento in classifica che determinerà quale rassegna la squadra di Spalletti disputerà la prossima stagione.Le domande per la prossima sono molto a partire dalla permanenza o meno del capitano Mauro Icardi. a Sky Sport 24, Ausilio ha spiegato: "Icardi ha tre anni di contratto con l'Inter e il suo futuro è indipendente dal piazzamento in classifica".

Stefan De Vrij all'Inter: una storia per noi chiarissima da settembre, che abbiamo perfezionato tra dicembre e gennaio quando per tanti il rinnovo con la Lazio era una cosa acclarata. Non mi interessa e non voglio saperlo, mi interessa quello che riguarda i calciatori dell'Inter. "Icardi non è sul mercato e l'Inter non aprirà mai nessuna trattativa per la sua cessione, ha una clausola di 110 milioni di euro che vale per l'estero per un certo periodo di tempo ben definito e quindi chi deve parlare con lui sa che deve farlo solo con il giocatore, se bussasse alla nostra porta la risposta sarebbe negativa". Cancelo e Rafinha? I tempi sono più ristretti, ma le possibilità ci sono. Non è una decisione tecnica, come anche per Rafinha. Chi lo vuole deve parlare con lui ma a fine campionato sarà giusto fare il punto anche con per discutere qualcosa di diverso a livello contrattuale, non ci siamo mai nascosti.

Il dirigente nerazzurro risponde al suo omologo della Lazio che aveva detto: "Su de Vrij qualcuno ha giocato sporco". In vista del match di domenica, oltre agli infortunati si è aggiunto per Inzaghi un ulteriore problema: il dilemma De Vrij.

Dopo aver rischiato di chiudere anticipatamente la stagione, l'Inter è tornata in corsa per un posto in Champions League che si deciderà domenica sera contro la Lazio. In ogni caso, guardo solo all'Inter.

Altre Notizie