Martedì, 13 Novembre, 2018

Napoli, per il dopo Sarri spunta Ancelotti. C'è la data dell'incontro

Calcio Napoli, clamoroso: De Laurentiis ha un accordo biennale con Ancelotti Sarri-De Laurentiis, a fine stagione sarà divorzio: salgono le quotazioni di Ancelotti
Cacciopini Corbiniano | 14 Mag, 2018, 19:03

Questa la base di partenza della discussione tra i due che si basa però anche sui contratti, che De Laurentiis sottolinea spesso.

Ancelotti è un nome di grande prestigio, ovviamente, un tecnico che ha vinto tutto in Italia e all'estero e che proprio poco tempo fa ha rinunciato ad allenare la nazionale italiana ora di Mancini.

"Molto banalmente De Laurentiis si è stancato di sentirsi fischiato e di veder dare a Sarri il 100% del merito dei risultati del Napoli". In contemporanea alla sfida tra giallorossi e bianconeri, il Napoli di Maurizio Sarri ha espugnato il Luigi Ferraris di Genova, imponendosi 2-0 sulla Sampdoria, grazie ai gol messi a segno da Milik e Albiol.

Tra Carletto e ADL ci sarebbero già stati, quindi, contatti telefonici e sarebbe anche stato calendarizzato il primo appuntamento, lunedì 21 maggio a Milano, a margine della partita di addio al calcio di Pirlo: si parlerà di cifre, sarà l'occasione per capire se potrà esserci davvero qualcosa di concreto.

Sarri: "Amo Napoli profondamente e ciò non cambierà".

Insomma, Ancelotti dopo i 13 milioni guadagnati al Bayern, i 7,5 al Real Madrid e i 7 al PSG si accontenterebbe dei 3,5-4 che gli garantirebbe De Laurentiis. Sottolineando come gia' da un mese Ancelotti avrebbe "abbracciato il progetto Napoli per una simpatia e per il progetto in se'".

Altre Notizie