Domenica, 23 Settembre, 2018

YOUTUBE Rapinatore punta pistola contro bambini: mamma poliziotta spara e lo uccide

Brasile: 21enne con la pistola davanti alla scuola la mamma poliziotta gli spara- Video Fuori dal collegio Ferreira Master di San Paolo in Brasile un ragazzo armato si avvicina
Evangelisti Maggiorino | 14 Mag, 2018, 19:02

La donna, che in quel momento era in borghese perché fuori servizio, si è accorta del tentativo di furto ed è intervenuta. Visto che l'uomo impugnava l'arma nonostante fosse davanti ai bambini, ha deciso di tirare fuori la sua, quindi lo ha sparato e lo ha messo fuori combattimento. L'incredibile scena è avvenuta in Brasile ed è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza, le cui immagini hanno fatto il giro del mondo. Immediatamente ha esploso tre colpi contro il rapinatore, che lo hanno raggiunto allo stomaco, per poi disarmarlo prendendo a calci la sua pistola.

Fuori dall'istituto, che per l'occasione doveva essere sede dei festeggiamenti per la festa della mamma, bambini e genitori erano riuniti pochi minuti prima dell'ingresso, quando Elivelton Neves Moreira, un ragazzo di 21 anni, si è avvicinato al gruppo con nonchalance estraendo all'improvviso una pistola e puntandola contro le mamme presenti e i loro figli. Il coraggio della donna è stato premiato dal governatore di San Paolo Marcia Franca, che l'ha ringraziata per aver salvato i passanti. La poliziotta ha chiamato l'ambulanza dal suo cellulare, ma il rapinatore è morto in ospedale a causa delle ferite riportate.

Protagonista la 42enne Katia da Silva Sastre, caporale della polizia militare del 4° Baep, nella zona est. La donna era con sua figlia e altre madri all'uscita di una scuola quando il ladro è arrivato armato. Anche a terra, il malvivente ha reagito sparando, a vuoto, due colpi. Pur essendo stato sparato, il giovane ha tentato una reazione, ma poi è stato disarmato dalla mamma poliziotto.

Altre Notizie